Immagine della scrivania con i blocchi del 2022.

Il riassunto del 2022

E proprio così, il 2022 sta per concludersi. Certo si può dire che non è stato un anno del tutto positivo, con la maggior parte dei principali indici in calo rispetto all'inizio di gennaio. L'inflazione e i tassi d'interesse sono stati in primo piano e hanno creato scompiglio sui mercati. Tuttavia, i rialzi dei tassi di interesse registrati a dicembre sono stati inferiori a quelli dell'inizio dell'anno, il che potrebbe essere un segnale di rallentamento dell'inflazione.

Mentre ci avviamo verso gli ultimi giorni dell'anno, riteniamo opportuno ripercorrere i principali avvenimenti del 2022 nel mondo degli investimenti.

Gennaio

  • Le azioni americane non hanno iniziato l'anno in modo positivo, con l'S&P 500 e il Dow Jones che hanno registrato il peggior mese da marzo 2020 e il Nasdaq che ha avuto il peggior gennaio dal 2008;
  • Apple è diventata la prima società a raggiungere i 3 mila miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato;
  • Microsoft ha annunciato l'intenzione di acquisire Activision Blizzard per 68,7$ miliardi in un'operazione che la renderebbe la terza azienda di videogiochi al mondo. Al momento, l'operazione non è stata portata a termine perché la Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti ha intenzione di fare causa a Microsoft, impedendo così l'acquisizione.

Febbraio

  • Il prezzo del petrolio Brent ha superato i 105$, un livello che non si raggiungeva dal 2014, in seguito all'attacco della Russia all'Ucraina;
  • L'inflazione ha raggiunto i massimi di 40 anni negli Stati Uniti, soprattutto a causa di ampi aumenti nel costo di cibo, elettricità e abitazioni.

Marzo

  • Nell’Eurozona l'inflazione a febbraio ha raggiunto il 5,9%, il livello più alto da quando la raccolta dei dati sull'inflazione è iniziata nel 1997;
  • I prezzi dell'oro sono saliti sopra i 2.000$ l'oncia, il livello più alto dall'agosto 2020, a causa della guerra in Ucraina e del timore per le perturbazioni del mercato petrolifero;
  • La Federal Reserve Bank statunitense (Fed) ha aumentato i tassi di interesse negli Stati Uniti per la prima volta in oltre tre anni di 25 punti base, portandoli allo 0,50%.

Aprile

  • Netflix ha registrato la prima perdita di abbonati in un decennio;
  • L'S&P 500 e il Dow Jones hanno registrato il peggior aprile dal 1970;
  • Elon Musk ha annunciato l'intenzione di acquistare Twitter per 43,4$ miliardi.

Maggio

  • I titoli tecnologici hanno perso oltre mille miliardi di dollari di valore di mercato in tre giorni di contrattazioni;
  • L'S&P 500 è entrato brevemente in territorio di bear market;
  • La Fed ha aumentato i tassi di interesse negli Stati Uniti di 50 punti base, portandoli all'1,00%.

Giugno

  • L’S&P 500 entra nel bear market;
  • I prezzi delle azioni delle compagnie petrolifere hanno iniziato a salire;
  • Amazon ha effettuato un frazionamento azionario 20 a 1;
  • Shopify ha effettuato un frazionamento azionario 10 a 1;
  • La Fed ha aumentato i tassi di interesse negli Stati Uniti di 75 punti base, portandoli all'1,75%.

Luglio

  • Tesla ha registrato un calo delle consegne per la prima volta dall'inizio del 2020;
  • Alphabet ha effettuato un frazionamento azionario 20 a 1;
  • GameStop ha effettuato un frazionamento azionario 4 a 1;
  • Spotify ha toccato il minimo storico;
  • La Banca centrale europea (BCE) ha aumentato i tassi di interesse per la prima volta in 11 anni di 50 punti base, passando dallo 0,00% al 0,50%.
  • La Fed ha aumentato i tassi di interesse negli Stati Uniti di 75 punti base, portandoli al 2,50%.
  • L'euro e il dollaro USA raggiungono la parità per la prima volta in due decenni.

Agosto

  • Meta è stata eliminata dalla classifica delle 10 aziende di maggior valore;
  • I servizi di streaming combinati della Walt Disney Company hanno superato Netflix per numero di abbonati;
  • Tesla ha effettuato un frazionamento azionario 3 a 1.

Settembre

  • La sterlina britannica (£) ha toccato il minimo storico contro il dollaro americano ($);
  • Porsche ha fatto il suo debutto sul mercato, registrando la più grande IPO europea in oltre un decennio. In seguito, è diventata la casa automobilistica di maggior valore in Europa;
  • BYD supera per la prima volta Tesla e detiene la maggiore quota di mercato nel settore dei veicoli elettrici a livello globale;
  • Le vendite globali di semiconduttori sono diminuite su base annua per la prima volta da gennaio 2020;
  • Adobe ha annunciato l'intenzione di acquisire Figma per 20 miliardi di dollari;
  • La BCE ha aumentato i tassi di interesse di 75 punti base all'1,25%, portando i tassi al livello più alto dal 2011;
  • La Fed ha aumentato i tassi di interesse negli Stati Uniti di 75 punti base, portandoli al 3,25%.

Ottobre

  • Elon Musk ha completato l'accordo per l'acquisto di Twitter, che diventa così una società privata;
  • Il prezzo delle azioni di Exxon ha raggiunto un massimo storico;
  • I titoli tecnologici hanno subito una nuova svendita;
  • Meta ha chiuso ai minimi da ottobre 2015;
  • Il prezzo delle azioni di Tencent ha toccato i minimi in 5 anni;
  • Nintendo ha effettuato un frazionamento azionario 10 a 1;
  • Revlon è stata delistata dal NYSE dopo aver presentato istanza di fallimento a luglio;
  • La BCE ha aumentato i tassi di interesse di 75 punti base, portandoli al 2,00%.

Novembre

  • Il Dow Jones è salito di oltre il 20% dai minimi di ottobre, entrando così in un mercato toro (per definizione);
  • L'S&P 500 è salito del 5,5% dopo la pubblicazione del rapporto sull'indice dei prezzi al consumo (CPI), che è un indicatore dell'inflazione. Si tratta della migliore reazione del primo giorno al rapporto CPI da quando sono iniziate le registrazioni nel 2003;
  • La Fed ha aumentato i tassi di interesse negli Stati Uniti di 75 punti base, portandoli al 4,00%;
  • Il market cap di Apple ha superato quello di Alphabet, Amazon e Meta combinati.

Dicembre

  • La Fed ha aumentato i tassi di interesse negli Stati Uniti di 50 punti base, portandoli al 4,50%;
  • La BCE aumenta i tassi di interesse di 50 punti base al 2,50%.

Rimani aggiornato

Hai trovato questo articolo interessante? Sui nostri canali di social media ti teniamo informato tutto l'anno sulle ultime notizie del mercato azionario, forniamo approfondimenti sugli investimenti e molto altro ancora. Seguici e resta sempre aggiornato!

Investire con DEGIRO

Vogliamo rendere gli investimenti accessibili a tutti, offrendo i nostri servizi di investimento con commissioni incredibilmente basse. Per maggiori dettagli, consulta la nostra pagina delle commissioni.

Il rischio del tuo portafoglio può essere influenzato dalla diversificazione dei tuoi investimenti, distribuendoli su diversi tipi, regioni e settori. Per questo motivo ti offriamo l'accesso a un universo di opportunità di investimento. Consulta la nostra pagina Mercati per una panoramica dei prodotti e delle Borse che offriamo.

Apri un conto

Fonti: ECB, Bloomberg, Reuters, Forbes, MarketWatch, Semiconductor Industry Association, Nasdaq

Indietro

Inizia ad investire con 10 lezioni

Accademia degli investitori academy

Inizia ad investire oggi

Apri un conto gratuitamente invest
backtotop

Il tuo viaggio di investimento inizia qui

Apri un conto gratuitamente e unisciti a oltre 2,5 milioni di investitori sulla nostra piattaforma facile da usare.

Nota:
Investire comporta dei rischi. È possibile perdere (in parte) i fondi investiti. Ti consigliamo di investire solo in prodotti finanziari che corrispondono alle tue conoscenze ed esperienza. Questo non è un consiglio di investimento.

Investire comporta dei rischi.

icon_close

Vogliamo fare in modo che le persone diventino i migliori investitori possibili. Offrendo un universo di possibilità e scelte sulla nostra piattaforma facile da usare, eliminiamo le barriere per rendere gli investimenti accessibili a tutti: principianti o esperti. Puoi accedere a un'ampia gamma di prodotti su più di 50 Borse mondiali, per avere la libertà di investire nel modo che preferisci. Nel nostro mondo, si ottiene anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Per questo, senza compromettere di un millimetro la qualità, la sicurezza e la gamma dei nostri servizi di investimento, offriamo commissioni basse. Dare priorità alle tue esigenze ci ha permesso di diventare il principale broker online europeo. I nostri 2,5 milioni di clienti e gli oltre 100 premi internazionali sono la prova del nostro successo.

flatexDEGIRO Bank Dutch Branch, filiale estera di flatexDEGIRO Bank AG | Amstelplein 1, 1096HA Amsterdam | telefono: +390694801507 | e-mail: clienti@degiro.it | flatexDEGIRO Bank Dutch Branch è registrata presso la Camera di Commercio olandese con il numero 82510245. | flatexDEGIRO Bank Dutch Branch, che opera con il nome di DEGIRO, è la filiale olandese di flatexDEGIRO Bank AG. flatexDEGIRO Bank AG è sottoposta alla supervisione dell'autorità di vigilanza finanziaria tedesca (BaFin). Nei Paesi Bassi, flatexDEGIRO Bank Dutch Branch è registrata presso DNB e sottoposta alla vigilanza di AFM e DNB. | flatexDEGIRO Bank AG è una banca tedesca autorizzata, controllata dall'autorità di vigilanza finanziaria tedesca e registrata presso la Camera di Commercio tedesca con il numero HRB 105687.