Immagine della bandiera americana appesa in un edificio.

Le 5 principali Big Tech americane

È impossibile immaginare la nostra vita quotidiana senza la tecnologia. Facciamo acquisti online, comunichiamo attraverso i social media e ordiniamo una pizza o un taxi tramite un'app. Questo si riflette anche nel mercato azionario. I titoli tecnologici hanno avuto un notevole successo per anni fino al 2022, quando sono improvvisamente crollati di prezzo. Tassi di interesse più alti, inflazione elevata e condizioni economiche incerte hanno colpito il settore tecnologico statunitense, facendo evaporare miliardi di dollari e causando la perdita di molti posti di lavoro. Ma il settore mostra una certa capacità di recupero e la maggior parte delle aziende tecnologiche americane sta tornando ai livelli precedenti.

A differenza della bolla delle dot-com di inizio secolo, la maggior parte delle aziende tecnologiche ha superato da tempo la fase di start-up ed è strutturalmente redditizia, con molte persone che fanno affidamento sulla tecnologia offerta. Nel 2000 erano soprattutto le aziende di hardware a svolgere un ruolo di primo piano nel settore, mentre ora dominano le aziende di software, chip, servizi di comunicazione e fintech. Solo alcune delle società tecnologiche americane sono responsabili della sovraperformance del settore nella Borsa americana. Hanno conquistato una posizione dominante in segmenti specifici dell'economia digitale. Qui puoi leggere di più sulle 5 Big Tech americane in base alla loro capitalizzazione di mercato (ad agosto 2023).

Apple (AAPL)

Apple è da anni una delle più grandi aziende al mondo. Nel 2018, il produttore di iPhone è stata la prima azienda a superare la barriera dei mille miliardi di dollari. All'inizio del 2022 ha anche superato brevemente i 3 mila miliardi di dollari, ma non è riuscita a mantenere questo livello. Attualmente la capitalizzazione di mercato è di 2,77 trilioni di dollari. Ciò fa di Apple la società quotata in Borsa di gran lunga più pregiata al mondo. L'azienda di Cupertino beneficia della continua popolarità dell'iPhone, dell'iPad, del Mac, dell'Apple Watch, delle applicazioni dell'App Store e dei servizi. Durante la crisi Covid-19, i dispositivi e i gadget di Apple hanno registrato maggiori vendite perché le persone sono diventate ancora più dipendenti dalla tecnologia per lavorare da casa.

Microsoft (MSFT)

Con una capitalizzazione di mercato di 2,41 trilioni di dollari, Microsoft è saldamente al secondo posto. L'azienda prospera ancora grazie al successo di Windows e del pacchetto software Office. Negli ultimi anni, però, Microsoft ha preso piede anche nel mercato dei servizi cloud, in cui i clienti acquistano il software e l'infrastruttura sottostante, come i server, secondo un modello di abbonamento. L'avanzata del cloud sta facendo bene all'azienda: il suo valore in Borsa è decuplicato in dieci anni.

Alphabet (GOOGL)

Il numero tre della lista è Alphabet. La società madre di Google vale 1,64 trilioni di dollari in Borsa. Se il motto ‘’Big Tech’’ si applica a qualche società, sicuramente lo si applica a Google. Con il suo sistema operativo mobile Android, utilizzato sul 71% di tutti gli smartphone venduti nel mondo, il suo motore di ricerca Google e il browser Internet Chrome, Alphabet detiene una posizione di mercato dominante. Non sorprende che Alphabet sia regolarmente coinvolta in cause antitrust. Nel 2018, la Commissione europea ha imposto a Google una mega multa di 4,34 miliardi di euro per violazione delle norme UE sulla concorrenza. Alla fine del 2022 e all'inizio del 2023, il prezzo delle azioni di Alphabet è crollato. Gli investitori erano preoccupati per la posizione di Google nella ricerca, con la nuova tecnologia IA in aumento. Tuttavia, la fiducia sembra essere stata in qualche modo ripristinata, dato che il titolo ha recuperato la caduta da allora.

Amazon (AMZN)

Al quarto posto troviamo Amazon. In 25 anni, l'azienda si è trasformata da libreria online a conglomerato internet con un valore astronomico in Borsa di 1,39 trilioni di dollari. Il negozio online di Amazon offre milioni di prodotti e il gruppo ha molte società controllate, tra cui la catena di supermercati Whole Foods, il servizio di streaming video Amazon Prime Video e il servizio web e cloud Amazon Web Services (AWS). AWS è stato fondato nel 2003 ed è attualmente il più redditizio dei segmenti di business di Amazon. Oltre ai servizi cloud, Amazon guadagna molto con gli abbonamenti Prime e le pubblicità. Alla fine del 2022 Amazon ha perso metà del suo valore, uscendo dal "club dei mille miliardi di dollari" e il prezzo delle sue azioni è sceso di ben il 51%. Ciò è dovuto all'inflazione e all'aumento dei tassi di interesse, oltre che al risultato di un mondo post-pandemia. Durante i periodi di blocco, le persone si sono affidate ai rivenditori online, come Amazon. Ma con la riapertura dell'economia, sono tornati nei negozi e hanno speso i loro soldi altrove. Da allora l'azienda è risalita e nel 2023 si è unita nuovamente al "Trillion Dollar Club".

NVIDIA (NVDA)

Ultima ma non meno importante è NVIDIA. L'ascesa dell'azienda verso la fama e la fortuna è stata rapida e ripida negli ultimi anni. La crescita fino a una capitalizzazione di mercato di 1,16 trilioni di dollari nel 2023 da "solo" 100 miliardi di dollari alla fine del 2019 è impressionante. Questa crescita significativa ha permesso a NVIDIA di scalzare Tesla e Meta da questa top 5. Fondata nel 1993 ed entrata nel mercato azionario nel 1999, l'azienda ha cambiato le carte in tavola negli ultimi vent’anni. Grazie ai suoi prodotti innovativi e al suo modello di business, l'azienda ha sbaragliato la concorrenza e si è guadagnata la fiducia degli investitori di tutto il mondo. NVIDIA si concentra sulla realizzazione di processori grafici per computer, chipset e altri software multimediali. I suoi prodotti di punta, l'unità di elaborazione grafica (GPU) e il processore Tegra, hanno cambiato il settore dei giochi, accelerato l'ascesa dell'intelligenza artificiale e sono diventati il motore di supercomputing, robot, droni, automobili, console di gioco e dispositivi di intrattenimento, con un impatto sull'innovazione tecnologica su vasta scala. La società continua a innovarsi, a espandersi e a entrare in nuovi mercati, e rimane un titolo popolare tra gli investitori.

Investire con DEGIRO

Vogliamo rendere l'investimento accessibile a tutti offrendo commissioni incredibilmente basse. Per maggiori dettagli, visita la nostra pagina Commissioni.

Ti aiutiamo a diversificare il rischio offrendoti accesso a uno dei più grandi universi di scambi e trading. Diluisci il rischio creando un portafoglio ben diversificato basato su investimenti di diverso tipo, area e settore. Per avere una panoramica sui prodotti e Borse che offriamo, visita la nostra pagina Mercati.

Apri un conto

Le informazioni contenute in questo articolo non sono state redatte a scopo di consulenza e non intendono raccomandare alcun investimento. Si consideri che i fatti potrebbero essere cambiati rispetto alla stesura dell'articolo. Investire comporta dei rischi. È possibile perdere (in parte) i fondi investiti. Ti consigliamo di investire solo in prodotti finanziari che corrispondono alle tue conoscenze ed esperienza.

Fonti: SSGA, companiesmarketcap.com, Digiday Wall Street Journal, CNBC, Forbes

Indietro

Inizia ad investire con 10 lezioni

Accademia degli investitori academy

Inizia ad investire oggi

Apri un conto gratuitamente invest
backtotop

Il tuo viaggio di investimento inizia qui

Apri un conto gratuitamente e unisciti a oltre 2,5 milioni di investitori sulla nostra piattaforma facile da usare.

Nota:
Investire comporta dei rischi. È possibile perdere (in parte) i fondi investiti. Ti consigliamo di investire solo in prodotti finanziari che corrispondono alle tue conoscenze ed esperienza. Questo non è un consiglio di investimento.

Investire comporta dei rischi.

icon_close

Vogliamo fare in modo che le persone diventino i migliori investitori possibili. Offrendo un universo di possibilità e scelte sulla nostra piattaforma facile da usare, eliminiamo le barriere per rendere gli investimenti accessibili a tutti: principianti o esperti. Puoi accedere a un'ampia gamma di prodotti su più di 50 Borse mondiali, per avere la libertà di investire nel modo che preferisci. Nel nostro mondo, si ottiene anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Per questo, senza compromettere di un millimetro la qualità, la sicurezza e la gamma dei nostri servizi di investimento, offriamo commissioni basse. Dare priorità alle tue esigenze ci ha permesso di diventare il principale broker online europeo. I nostri 2,5 milioni di clienti e gli oltre 100 premi internazionali sono la prova del nostro successo.