Molte delle società dell'indice azionario S&P 500 sono presenti a Wall Street.

I principali ETF sull’S&P 500

Se stai cercando di investire nel mercato statunitense, l'indice S&P 500 potrebbe essere un'opzione per il tuo investimento. Questo indice, gestito da S&P Global, è uno degli indici più popolari e seguiti al mondo. Traccia la performance delle 500 maggiori società statunitensi e copre circa l'80% della capitalizzazione di mercato disponibile.

Gli ETF che tracciano l'S&P 500 sono alla base di molti portafogli. Offrono l'opportunità di investire nelle 500 maggiori società statunitensi attraverso un unico prodotto d'investimento. Ma con così tante opzioni tra cui scegliere, come si fa a sapere quale ETF si adatta meglio alla propria strategia di investimento? Qui di seguito ti presentiamo i cinque ETF più popolari* che replicano lo S&P 500 e ti forniamo alcune informazioni su ciò che potresti voler considerare prima di investire.

Nome ISIN Tipo
Vanguard S&P 500 UCITS ETF USD1 IE00B3XXRP09 ETF a distribuzione
iShares Core S&P 500 UCITS ETF USD Acc2 IE00B5BMR087 ETF ad accumulazione
Lyxor S&P 500 UCITS ETF - D-EUR3 LU0496786574 ETF a distribuzione
Invesco S&P 500 Equal Weight UCITS ETF Acc4 IE00BNGJJT35 ETF ad accumulazione
iShares S&P 500 Inf Tech Sector ETF USD Acc5 IE00B3WJKG14 ETF ad accumulazione

*Il più popolare:

1Per dimensione del fondo in EUR

2Per dimensione del fondo in EUR

3Per rendimento del fondo a 1 anno al 31.10.23

4ETF più economici che tracciano questo indice

5Unico ETF che traccia l'indice S&P 500 Capped 35/20 Information Technology

Quali sono i principali ETF S&P 500?

Sulla nostra piattaforma offriamo un'ampia gamma di ETF S&P 500. Alcuni di questi ETF sono anche inclusi nella nostra Core Selection, il che significa che le commissioni sono a carico nostro*.

*Per tutti gli ETF della nostra Core Selection di ETF le commissioni restano a carico nostro, si paga solo una commissione di gestione di 1 € per transazione. La Core Selection di ETF è soggetta a modifiche e rientra nella Politica di corretto utilizzo. Possono essere applicati costi di valuta, prodotto esterno e spread. Se le condizioni previste dalla Politica di corretto utilizzo non sono soddisfatte, verrà applicata una commissione aggiuntiva di 2 €. Si prega di consultare l'elenco prima di investire.

Vanguard S&P 500 | Vanguard S&P 500 UCITS ETF USD | VUSA | IE00B3XXRP09

Questo ETF è incluso nella nostra Core Selection di ETF. Vanguard applica un TER (Total Expense Ratio) dello 0,07%. I dividendi vengono pagati trimestralmente, quindi si tratta di un ETF a distribuzione. Il fondo impiega un approccio di investimento a gestione passiva, il che significa che Vanguard possiede tutti i titoli, il che lo rende un ETF fisico. Questo ETF traccia la performance dello S&P 500 investendo in tutti i titoli che lo compongono nella stessa proporzione dell'indice.

Per maggiori informazioni, consulta il KID.

iShares S&P 500 | iShares Core S&P 500 UCITS ETF USD (Acc) | SXR8 | IE00B5BMR087

Questo ETF di iShares è il maggiore ETF che traccia l'S&P 500 (al momento di stesura dell’articolo) ed è anche incluso nella nostra Core Selection di ETF. Ha un TER annuale dello 0,07% e fornisce un’esposizione fisica. Questo ETF non paga alcun dividendo, il che significa che tutti i profitti vengono reinvestiti nell'ETF. Si tratta quindi di un ETF ad accumulazione.

Per ulteriori informazioni, consulta il KID.

Lyxor S&P 500 | Lyxor S&P 500 UCITS ETF - D-EUR | LU0496786574

Si tratta di un ETF molto grande, con 2.382 milioni di euro di patrimonio in gestione a novembre 2023. È un ETF a distribuzione e i dividendi vengono pagati annualmente agli investitori. Il TER di Lyxor è pari allo 0,09% annuo. Questo fondo utilizza la replica sintetica per tracciare la performance dell'indice.

Per maggiori informazioni, consulta il KID.

Invesco S&P 500 Equal Weight | Invesco S&P 500 Equal Weight UCITS ETF Acc | IE00BNGJJT35

Si tratta di un ETF più piccolo, con un patrimonio in gestione di 71 milioni di euro a novembre 2023. Con questo ETF Invesco adotta un approccio diverso, tracciando l'indice S&P 500 Equal Weight, che traccia le azioni statunitensi a grande capitalizzazione equamente ponderate con un peso fisso dello 0,20%. Tra tutti gli ETF che tracciano questo indice, l'Invesco S&P 500 Equal Weight UCITS ETF Acc è il più economico.

Si tratta di un ETF fisico e ETF ad accumulazione. Le posizioni azionarie vengono riportate attivamente in proporzione ogni trimestre e ciò si riflette sul TER, che è fisso allo 0,20%.

Per maggiori informazioni, consulta il KID.

iShares S&P 500 Inf Tech Sector | iShares S&P 500 Inf Tech Sector ETF USD Acc | IE00B3WJKG14

Questo ETF si concentra sulle società tecnologiche dello S&P 500 e traccia l'indice S&P 500 Capped 35/20 Information Technology. Il peso della società più grande dell'indice è limitato al 35%, mentre le altre società hanno un peso del 20%. Acquistandolo, si investe in uno specifico segmento di mercato all'interno dell'indice S&P 500. Il TER (Total expense ratio) che gli investitori devono pagare è dello 0,15% annuo. Si tratta di un ETF fisico e ETF ad accumulazione, pertanto il reddito da dividendi viene reinvestito nel prodotto d'investimento..

Se sei interessato a questo ETF, puoi trovarlo nella nostra Core Selection di ETF. Controlla il suo KID qui.

Oltre a questo elenco, sulla nostra piattaforma potete trovare molti altri ETF. Offriamo accesso a vari ETF specifici per il mercato che coprono diverse categorie. Dai un'occhiata e trova quello giusto per la tua strategia d'investimento.

Come si sceglie un ETF S&P 500?

Ecco cosa considerare nella scelta di un ETF S&P 500:

Total Expense Ratio (TER)

Le commissioni relativamente basse sono uno dei motivi per cui gli ETF sono diventati così popolari. Il TER (Total Expense Ratio) fornisce una misura approssimativa dei costi annuali da sostenere per detenere un ETF. Esso comprende i vari costi amministrativi, legali, operativi e di marketing sostenuti dal fornitore dell'ETF e dedotti dai rendimenti. Il TER, tuttavia, non include i costi di negoziazione o le imposte.

Liquidità

Nella scelta di un ETF, la liquidità è un fattore importante da considerare. Un buon livello di liquidità significa che è possibile acquistare e vendere l'ETF senza problemi e a un prezzo equo. Un ETF che non viene scambiato spesso può essere più difficile da vendere. Il bid-ask spread è un buon indicatore della negoziabilità. Per gli ETF che non vengono negoziati frequentemente, lo spread può essere relativamente elevato.

Tempo di permanenza sul mercato

È bene considerare anche la durata dell'esistenza di un ETF. Gli ETF che sono sul mercato da più tempo hanno un track record che mostra come il prezzo reagisce ai cicli economici e alle condizioni di mercato. L'esame delle performance passate degli ETF può fornire un'idea della stabilità di un ETF. Tuttavia, è importante ricordare che le performance passate non sono garanzia di risultati futuri.

Dividendi

Quando si sceglie un ETF S&P 500, è importante considerare i dividendi. In un ETF ad accumulazione, i dividendi non vengono pagati agli investitori ma reinvestiti automaticamente. In questo modo, la tua posizione può crescere più rapidamente. Questi ETF sono più adatti agli investitori che desiderano accumulare capitale per un lungo periodo di tempo che a quelli che cercano un reddito. Se desideri ricevere regolarmente i dividendi, puoi scegliere un ETF a distribuzione. In questo modo avrai un reddito passivo costante, anche se i dividendi non sono sempre garantiti.

Strategia di investimento

Gli ETF possono seguire diverse strategie di investimento: un approccio passivo, che si limita a replicare un indice di riferimento, o un approccio attivo, che prevede una gestione attiva del portafoglio. È importante capire quale strategia d'investimento si preferisce e scegliere l'ETF che meglio si adatta alle proprie preferenze e aspettative di rendimento.

Tracking difference

Prima di investire in un ETF, è bene verificare e confrontare le differenze di tracking. Questo ti aiuterà a capire la performance dell'ETF. La tracking difference è la differenza tra la performance dell'ETF e quella dell'indice e può essere ridotta o ampia, positiva o negativa.

Cosa sono gli ETF S&P 500?

Un ETF è un prodotto d'investimento che traccia un indice, una materia prima o un'obbligazione. Nel caso degli ETF S&P 500, questi tracciano l'indice S&P 500. L'obiettivo di questi ETF è di seguire l'andamento dell'indice e di seguire il più fedelmente possibile l'andamento del mercato azionario delle 500 maggiori società statunitensi. In alcuni casi, un ETF non traccia l'intero S&P 500, ma solo uno specifico segmento di attività all'interno dello S&P 500. Ad esempio, l'iShares S&P 500 Energy Sector UCITS ETF traccia tutte le società del settore energetico all'interno dell'S&P 500.

Esistono diversi fornitori che emettono ETF sull’S&P 500. In generale, le commissioni di gestione applicate da questi fornitori sono basse. Questo perché, in genere, gli ETF sono prodotti d'investimento passivi e, a differenza dei fondi comuni, non devono essere gestiti attivamente. La composizione dell'indice non è determinata dal gestore patrimoniale, ma da S&P Dow Jones Indices.

Gli ETF possono essere fisici o sintetici:

ETF fisico

Per creare un ETF S&P 500, un fornitore acquista azioni di tutte le società dell'indice S&P 500. Queste azioni, e sottoinsiemi di azioni, vengono acquistate da un gestore. Queste azioni, o sottoinsiemi di esse, vengono poi confezionate in un ETF da acquistare.

ETF sintetico

Nel caso degli ETF sintetici, il fornitore stipula un accordo con una controparte, ad esempio una banca. Il fornitore non detiene mai fisicamente le azioni, ma entra in possesso del valore delle azioni attraverso una costruzione in Borsa.

Ad accumulazione o a distribuzione:

ETF ad accumulazione

Con questo tipo di ETF, i dividendi pagati dalle partecipazioni sottostanti all'ETF vengono reinvestiti nel fondo dal gestore senza costi aggiuntivi. Di conseguenza, il valore dell'ETF aumenta.

ETF a distribuzione

A differenza degli ETF ad accumulazione, gli ETF a distribuzione distribuiscono dividendi agli investitori. Ciò significa che si riceve un flusso di cassa e si può utilizzare il denaro ricevuto come si desidera.

Punti chiave

  • Gli S&P 500 ETF sono fondi negoziati in Borsa che tracciano passivamente le 500 maggiori società degli Stati Uniti.
  • Quando si sceglie un ETF S&P 500, è bene considerare diversi fattori, tra cui il TER, la liquidità, il tempo di permanenza sul mercato, i dividendi e la strategia d'investimento.
  • Gli ETF che tracciano lo stesso indice possono avere spese diverse, una diversa struttura dei dividendi e possono anche tracciare uno specifico segmento di mercato all'interno dell'indice (ad esempio, S&P 500 Capped 35/20 Information Technology Index).

Investire con DEGIRO

Vogliamo rendere gli investimenti accessibili a tutti offrendo commissioni incredibilmente basse. Per maggiori dettagli, visita la nostra pagina Commissioni.

Oltre alle basse tariffe, puoi accedere a uno dei più vasti universi di prodotti e mercati. Per una panoramica sui prodotti e Borse che offriamo, visita la nostra pagina Mercati.

Apri un conto

Le informazioni contenute in questo articolo non sono scritte a scopo di consulenza, né intendono raccomandare alcun investimento. Si tenga presente che i fatti possono essere cambiati rispetto alla stesura originaria dell'articolo. Gli investimenti comportano dei rischi (ad es. volatilità dei prezzi, rischio di valuta o di liquidità). È possibile perdere i fondi investiti. Considera le tue conoscenze ed esperienza quando prendi decisioni di investimento. Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri. I mercati sono volatili e possono subire fluttuazioni significative a causa di sviluppi economici, politici, normativi o di altro tipo.

Fonti: JustETF, iShares, Vanguard, LyxorETF, Invesco, Forbes

Indietro

Inizia ad investire con 10 lezioni

Accademia degli investitori academy

Inizia ad investire oggi

Apri un conto gratuitamente invest
backtotop

Il tuo viaggio di investimento inizia qui

Apri un conto gratuitamente e unisciti a oltre 2,5 milioni di investitori sulla nostra piattaforma facile da usare.

Nota:
Investire comporta dei rischi. È possibile perdere (in parte) i fondi investiti. Ti consigliamo di investire solo in prodotti finanziari che corrispondono alle tue conoscenze ed esperienza. Questo non è un consiglio di investimento.

Investire comporta dei rischi.

icon_close

Vogliamo fare in modo che le persone diventino i migliori investitori possibili. Offrendo un universo di possibilità e scelte sulla nostra piattaforma facile da usare, eliminiamo le barriere per rendere gli investimenti accessibili a tutti: principianti o esperti. Puoi accedere a un'ampia gamma di prodotti su più di 50 Borse mondiali, per avere la libertà di investire nel modo che preferisci. Nel nostro mondo, si ottiene anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Per questo, senza compromettere di un millimetro la qualità, la sicurezza e la gamma dei nostri servizi di investimento, offriamo commissioni basse. Dare priorità alle tue esigenze ci ha permesso di diventare il principale broker online europeo. I nostri 2,5 milioni di clienti e gli oltre 100 premi internazionali sono la prova del nostro successo.

flatexDEGIRO Bank Dutch Branch, filiale estera di flatexDEGIRO Bank AG | Amstelplein 1, 1096HA Amsterdam | telefono: +390694801507 | e-mail: clienti@degiro.it | flatexDEGIRO Bank Dutch Branch è registrata presso la Camera di Commercio olandese con il numero 82510245. | flatexDEGIRO Bank Dutch Branch, che opera con il nome di DEGIRO, è la filiale olandese di flatexDEGIRO Bank AG. flatexDEGIRO Bank AG è sottoposta alla supervisione dell'autorità di vigilanza finanziaria tedesca (BaFin). Nei Paesi Bassi, flatexDEGIRO Bank Dutch Branch è registrata presso DNB e sottoposta alla vigilanza di AFM e DNB. | flatexDEGIRO Bank AG è una banca tedesca autorizzata, controllata dall'autorità di vigilanza finanziaria tedesca e registrata presso la Camera di Commercio tedesca con il numero HRB 105687.