Image d’un volant Volkswagen

Che cos'è uno short squeeze?

Se investi già da un po' di tempo, probabilmente ti ricorderai dello short squeeze di Volkswagen, mentre se sei alle prime armi ti verrà in mente quello di GameStop. Ma cosa si intende con questo termine? In poche parole, uno short squeeze si verifica quando molti investitori vendono allo scoperto un'azione (scommettendo contro di essa), ma il prezzo dell'azione sale. Di conseguenza, molti investitori liquidano rapidamente la loro posizione short (o anche ‘’corta’’) riacquistando le azioni per limitare le perdite o salvaguardare i profitti se il prezzo del titolo continua a salire. In altre parole, vengono "spremuti" (dall’inglese ‘’squeezed’’) dalle loro posizioni.

Cosa succede durante uno short squeeze?

Quando gli investitori vanno short (vendono allo scoperto), speculano sul fatto che il prezzo di un'azione diminuirà. Quindi, vendono azioni che non possiedono con l'obiettivo di ricomprarle a un prezzo inferiore. In caso di successo, il profitto è dato dalla differenza tra il prezzo di vendita e quello di acquisto. Se il prezzo delle azioni aumenta e diventa superiore al prezzo di vendita, l'investitore subirà una perdita. Il prezzo di un'azione può continuare a salire, il che significa che in teoria non c'è limite alla quantità di denaro che un investitore può perdere quando vende allo scoperto. Per limitare le perdite potenziali, molti venditori utilizzano un ordine stop-loss. Le posizioni vengono chiuse automaticamente quando il prezzo raggiunge un determinato livello.

Les vendeurs de titres à découvert qui sortent de leur position font grimper encore plus le prix de l'action. L'élan du cours de l'action peut également attirer d'autres investisseurs qui achètent, ce qui fait encore grimper le cours de l'action.

Come si fa a prevedere uno short squeeze?

Affinché si verifichi uno short squeeze, è necessario che vi siano già molte posizioni short in essere. Quanto più un titolo è venduto allo scoperto, tanto maggiore è la possibilità di uno short squeeze. Questo è accaduto, ad esempio, con GameStop. Nella primavera del 2020, il numero di titoli short era superiore al 100%. In altre parole, c'erano più azioni vendute allo scoperto che azioni liberamente negoziabili. Il rivenditore americano di videogiochi era, quindi, un obiettivo ideale per gli investitori per provocare uno short squeeze. Sul forum online Reddit, gli investitori privati hanno fatto salire il prezzo di centinaia di punti percentuali e i venditori allo scoperto sono stati costretti a uscire dalle loro posizioni per limitare le perdite. Le società con più del 10% delle azioni in posizioni short e con una capitalizzazione di mercato inferiore a 1 miliardo di euro sono le più esposte a un rischio di questo genere.

In Europa, i venditori allo scoperto devono rendere nota la loro posizione quando questa supera lo 0,5% del capitale emesso. Il calcolo viene effettuato considerando tutte le posizioni long e short in azioni e derivati della società in questione.

Cosa è successo durante lo short squeeze di Volkswagen?

Uno dei più grandi short squeeze di sempre ha avuto luogo nel 2008 con Volkswagen. Gli hedge fund pensavano che la casa automobilistica tedesca non sarebbe sopravvissuta alla grande crisi finanziaria e speculavano notevolmente su un calo dei prezzi. Si è creata un'ampia posizione short, pari a circa il 12,5% delle azioni in circolazione. Allo stesso tempo, la rivale Porsche ha aumentato la sua quota di minoranza da poco più del 40% al 74% delle azioni Volkswagen tramite opzioni. Quando questo è stato reso noto, i venditori allo scoperto sono fuggiti dalle loro posizioni. Nel giro di cinque giorni, il prezzo delle azioni Volkswagen è quintuplicato a 999 €, diventando in breve tempo la più grande azienda del mondo.

Quali sono i rischi di uno short squeeze?

Partecipare a uno short squeeze può comportare rischi elevati. Si tratta principalmente di un buon tempismo. Ad esempio, durante lo short squeeze di GameStop, i prezzi sono saliti a 347,51 $ il 27 gennaio 2021. Tuttavia, una settimana dopo, il 4 febbraio, il prezzo era già nettamente inferiore a 53,50 $. Questo è un chiaro esempio del fatto che una volta che la maggior parte dei venditori allo scoperto ha chiuso le proprie posizioni, il prezzo spesso crolla di nuovo.

Gli short squeeze sono redditizi?

Gli short squeeze sono piuttosto rischiosi, ma possono essere redditizi. Quando si acquista un'azione a un prezzo basso e uno short squeeze la fa salire, se si vende al momento giusto, si può ottenere un grande guadagno. Tuttavia, è impossibile prevedere il tempo del mercato e i prezzi possono scendere con la stessa rapidità con cui salgono.

Punti chiave:

  • Quando si verifica uno short squeeze, il prezzo di un titolo fortemente venduto allo scoperto sale inaspettatamente, con il risultato che i venditori chiudono le loro posizioni, facendone salire ancora di più il prezzo.
  • Volkswagen è stato uno dei più grandi short squeeze della storia, e nel 2021 abbiamo assistito a molti altri short squeeze dati dalla frenesia delle meme-stock.
  • In alcuni casi, gli investitori possono trarre profitto da uno short squeeze, ma questo comporta un rischio elevato.

Investire con DEGIRO

Vogliamo rendere gli investimenti accessibili a tutti offrendo commissioni incredibilmente basse. Per maggiori dettagli, visita la nostra pagina Commissioni.

Oltre alle basse tariffe, puoi accedere a uno dei più vasti universi di prodotti e mercati. Per una panoramica sui prodotti e Borse che offriamo, visita la nostra pagina Mercati.

Apri un conto

Le informazioni contenute in questo articolo non sono scritte a scopo di consulenza, né intendono raccomandare alcun tipo di investimento. Si prega di considerare che i fatti possono essere cambiati da quando l'articolo è stato originariamente scritto. Investire comporta dei rischi. È possibile perdere (in parte) i fondi investiti. Ti consigliamo di investire solo in prodotti finanziari che corrispondono alle tue conoscenze ed esperienza.

Fonti: Investopedia, FD, shortsell, The New York Times

Indietro

Inizia ad investire con 10 lezioni

Accademia degli investitori academy

Inizia ad investire oggi

Apri un conto gratuitamente invest
backtotop

Il tuo viaggio di investimento inizia qui

Apri un conto gratuitamente e unisciti a oltre 2,5 milioni di investitori sulla nostra piattaforma facile da usare.

Nota:
Investire comporta dei rischi. È possibile perdere (in parte) i fondi investiti. Ti consigliamo di investire solo in prodotti finanziari che corrispondono alle tue conoscenze ed esperienza. Questo non è un consiglio di investimento.

Investire comporta dei rischi.

icon_close

Vogliamo fare in modo che le persone diventino i migliori investitori possibili. Offrendo un universo di possibilità e scelte sulla nostra piattaforma facile da usare, eliminiamo le barriere per rendere gli investimenti accessibili a tutti: principianti o esperti. Puoi accedere a un'ampia gamma di prodotti su più di 50 Borse mondiali, per avere la libertà di investire nel modo che preferisci. Nel nostro mondo, si ottiene anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Per questo, senza compromettere di un millimetro la qualità, la sicurezza e la gamma dei nostri servizi di investimento, offriamo commissioni basse. Dare priorità alle tue esigenze ci ha permesso di diventare il principale broker online europeo. I nostri 2,5 milioni di clienti e gli oltre 100 premi internazionali sono la prova del nostro successo.

flatexDEGIRO Bank Dutch Branch, filiale estera di flatexDEGIRO Bank AG | Amstelplein 1, 1096HA Amsterdam | telefono: +390694801507 | e-mail: clienti@degiro.it | flatexDEGIRO Bank Dutch Branch è registrata presso la Camera di Commercio olandese con il numero 82510245. | flatexDEGIRO Bank Dutch Branch, che opera con il nome di DEGIRO, è la filiale olandese di flatexDEGIRO Bank AG. flatexDEGIRO Bank AG è sottoposta alla supervisione dell'autorità di vigilanza finanziaria tedesca (BaFin). Nei Paesi Bassi, flatexDEGIRO Bank Dutch Branch è registrata presso DNB e sottoposta alla vigilanza di AFM e DNB. | flatexDEGIRO Bank AG è una banca tedesca autorizzata, controllata dall'autorità di vigilanza finanziaria tedesca e registrata presso la Camera di Commercio tedesca con il numero HRB 105687.