01 Che tipo di investitore sei?

Ci sono diverse punti da considerare quando inizi a investire. Un buon punto di partenza è pensare al tipo di investitore che vuoi essere. Qual è il tuo stile di investimento? Sarai un investitore attivo o passivo? Guarda questo video per determinare quale tipo di investitore sei.

Text version

Investitore che considera una strategia di investimento attiva o passiva

Entrare nel mercato finanziario

Una volta che inizi a investire, ci sono diverse cose a cui pensare. Tutto inizia considerando che tipo di investitore vuoi essere. Questa lezione esaminerà ciò che è possibile prendere in considerazione all'inizio e quali diversi stili di investimento possono essere identificati.

Investire o risparmiare

Forse finora hai tenuto un conto di risparmio. Tuttavia risparmi e investimenti possono completarsi a vicenda. Quando si osserva il rendimento medio del mercato azionario in un arco di tempo sufficientemente lungo, diventa evidente che ha prodotto un tasso di rendimento superiore rispetto ad un conto di risparmio medio. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui i conti di investimento sono diventati più popolari. In queste lezioni parleremo di più su come funzionano i conti di investimento e su quali diversi tipi di prodotti finanziari è possibile acquistare.

Considerazioni

Prima di iniziare a investire, ci sono una serie di fattori da considerare. Ciò aiuta a pensare al livello di rischio che sei disposto ad assumere e quali tipi di prodotti sono più adatti per raggiungere i tuoi obiettivi. Se ad esempio inizi ad investire quando sei più giovane l’orizzonte di investimento sarà più lungo. Ciò è dovuto al tempo extra che hai, nel caso in cui tu abbia bisogno di recuperare da un mercato azionario in declino. Comparativamente, devi essere disposto ad assumere un livello più elevato di rischio per ottenere più rendimenti in un breve lasso di tempo.

Stili di investimento

Poiché gli investitori avranno obiettivi e strategie diversi, è possibile riconoscere una serie di stili di investimento. Questi possono essere suddivisi in due categorie principali; investimenti attivi e investimenti passivi.

Gli investitori attivi puntano a un elevato rendimento in un breve periodo di tempo.

L'investimento attivo è anche noto come trading o speculazione. Questi investitori trascorreranno il loro tempo a monitorare le borse, rispondendo ai movimenti dei mercati e potranno utilizzare strumenti finanziari più complessi come opzioni e futures. Qui l'attenzione è in genere a breve termine e con l'obiettivo di ottenere un rendimento superiore alla media del mercato. Dal momento che richiede tempo e conoscenza significativi, questo stile di investimento non è in genere adatto per l'investitore principiante.

Gli investitori passivi mirano a ridurre al minimo il rischio per un lungo periodo di tempo.

D'altra parte gli investimenti passivi si concentrano maggiormente sugli investimenti in un arco di tempo più lungo. Chi segue uno stile passivo acquisterà prodotti meno volatili e più diversificati al fine di distribuire il rischio tra gli investimenti. In questo modo, le perdite di singoli titoli volatili possono essere compensate dai profitti di altri. La ricerca è necessaria meno frequentemente e non è necessario monitorare continuamente il mercato. Per aiutarti in questo, ci sono strumenti finanziari come gli ETF per acquistare un paniere di titoli in un'unica posizione. Distribuendo i tuoi investimenti in questo modo, i rendimenti seguiranno più da vicino la media del mercato. Questo metodo di investimento è diventato sempre più semplice e per questo motivo popolare tra gli investitori alle prime armi.

Conclusione

Se hai intenzione di iniziare a gestire il tuo portafoglio, puoi farlo in base allo stile di investimento più adatto a te. Nelle prossime lezioni imparerai di più su come funziona e sui diversi tipi di prodotti finanziari disponibili. Ti forniremo inoltre maggiori informazioni sui fondamenti di base del mercato e su come iniziare a investire.

Ci sono diverse punti da considerare quando inizi a investire. Un buon punto di partenza è pensare al tipo di investitore che vuoi essere. Qual è il tuo stile di investimento? Sarai un investitore attivo o passivo? Guarda questo video per determinare quale tipo di investitore sei.

Text version

Investitore che considera una strategia di investimento attiva o passiva

Entrare nel mercato finanziario

Una volta che inizi a investire, ci sono diverse cose a cui pensare. Tutto inizia considerando che tipo di investitore vuoi essere. Questa lezione esaminerà ciò che è possibile prendere in considerazione all'inizio e quali diversi stili di investimento possono essere identificati.

Investire o risparmiare

Forse finora hai tenuto un conto di risparmio. Tuttavia risparmi e investimenti possono completarsi a vicenda. Quando si osserva il rendimento medio del mercato azionario in un arco di tempo sufficientemente lungo, diventa evidente che ha prodotto un tasso di rendimento superiore rispetto ad un conto di risparmio medio. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui i conti di investimento sono diventati più popolari. In queste lezioni parleremo di più su come funzionano i conti di investimento e su quali diversi tipi di prodotti finanziari è possibile acquistare.

Considerazioni

Prima di iniziare a investire, ci sono una serie di fattori da considerare. Ciò aiuta a pensare al livello di rischio che sei disposto ad assumere e quali tipi di prodotti sono più adatti per raggiungere i tuoi obiettivi. Se ad esempio inizi ad investire quando sei più giovane l’orizzonte di investimento sarà più lungo. Ciò è dovuto al tempo extra che hai, nel caso in cui tu abbia bisogno di recuperare da un mercato azionario in declino. Comparativamente, devi essere disposto ad assumere un livello più elevato di rischio per ottenere più rendimenti in un breve lasso di tempo.

Stili di investimento

Poiché gli investitori avranno obiettivi e strategie diversi, è possibile riconoscere una serie di stili di investimento. Questi possono essere suddivisi in due categorie principali; investimenti attivi e investimenti passivi.

Gli investitori attivi puntano a un elevato rendimento in un breve periodo di tempo.

L'investimento attivo è anche noto come trading o speculazione. Questi investitori trascorreranno il loro tempo a monitorare le borse, rispondendo ai movimenti dei mercati e potranno utilizzare strumenti finanziari più complessi come opzioni e futures. Qui l'attenzione è in genere a breve termine e con l'obiettivo di ottenere un rendimento superiore alla media del mercato. Dal momento che richiede tempo e conoscenza significativi, questo stile di investimento non è in genere adatto per l'investitore principiante.

Gli investitori passivi mirano a ridurre al minimo il rischio per un lungo periodo di tempo.

D'altra parte gli investimenti passivi si concentrano maggiormente sugli investimenti in un arco di tempo più lungo. Chi segue uno stile passivo acquisterà prodotti meno volatili e più diversificati al fine di distribuire il rischio tra gli investimenti. In questo modo, le perdite di singoli titoli volatili possono essere compensate dai profitti di altri. La ricerca è necessaria meno frequentemente e non è necessario monitorare continuamente il mercato. Per aiutarti in questo, ci sono strumenti finanziari come gli ETF per acquistare un paniere di titoli in un'unica posizione. Distribuendo i tuoi investimenti in questo modo, i rendimenti seguiranno più da vicino la media del mercato. Questo metodo di investimento è diventato sempre più semplice e per questo motivo popolare tra gli investitori alle prime armi.

Conclusione

Se hai intenzione di iniziare a gestire il tuo portafoglio, puoi farlo in base allo stile di investimento più adatto a te. Nelle prossime lezioni imparerai di più su come funziona e sui diversi tipi di prodotti finanziari disponibili. Ti forniremo inoltre maggiori informazioni sui fondamenti di base del mercato e su come iniziare a investire.

Prima lezione

backtotop
Inizia ad investire oggi.
Inizia ad investire oggi.
  • Commissioni basse.
  • Strumenti, capacità e servizi completi.
  • A livello globale. In qualsiasi momento e ovunque ti trovi.
  • Struttura sicura.
  • Basse commissioni.
  • Strumenti, capacità e servizi completi.
  • A livello globale. In qualsiasi momento e ovunque ti trovi.
  • Struttura sicura.

Partners & fornitori

Nota: Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza.

Nota:
Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza.