Che cos'è il valore intrinseco?

Il valore intrinseco di un'azienda è la differenza tra il valore delle attività e delle passività. Si tratta, in effetti, di equità. Il valore intrinseco è facilmente leggibile dal bilancio.

Calcolo del valore patrimoniale netto

Il valore patrimoniale netto si calcola come segue: Valore patrimoniale netto = attività - passività.

Esempio di valore patrimoniale netto (per azione)

Supponiamo che un'azienda abbia 500 milioni di euro di attività in bilancio e 300 milioni di euro di passività. Allora il valore intrinseco è di 200 milioni di euro (500 milioni di euro - 300 milioni di euro). Se le azioni in circolazione sono 10 milioni, il valore patrimoniale netto per azione è di 20 € (200 milioni di euro/10 milioni).

Applicazione del valore patrimoniale netto

Gli investitori incontrano regolarmente il valore patrimoniale netto per azione. I fondi immobiliari e le società di private equity includono addirittura questa cifra come standard nelle loro relazioni finanziarie. Pertanto, per questo tipo di società, il valore patrimoniale netto è particolarmente rilevante. Dopo tutto, quando un fondo immobiliare viene liquidato, il valore del portafoglio immobiliare al netto dei debiti va agli azionisti. Il valore di una società di private equity è semplicemente il valore di tutte le partecipazioni tolti i debiti.

Per le società "ordinarie", come quelle del settore dei beni e servizi, il valore patrimoniale netto per azione è meno importante. Dopo tutto, il bilancio è un'istantanea e il valore effettivo di un'azienda dipende principalmente dai suoi risultati futuri. Inoltre, l'importanza dei beni immateriali, come marchi, brevetti, contratti di franchising e piattaforme digitali, è aumentata enormemente. Questi non sono sempre presenti nel bilancio.

Capacità di guadagno futuro

Grazie a queste attività immateriali, i prezzi delle azioni sono spesso ben al di sopra del valore patrimoniale netto per azione, soprattutto per le società tecnologiche e biotecnologiche con pochi o nessun macchinario e fabbrica in bilancio. Aziende come Apple e Meta (ex Facebook) non hanno bisogno di elevati investimenti di capitale per generare profitti, relativamente parlando. Di conseguenza, il bilancio non riflette accuratamente il vero valore sottostante di queste società. La differenza tra il valore patrimoniale netto e il prezzo delle azioni esprime la capacità di guadagno futuro di una società. Questo costituisce l'avviamento.

Quindi avviamento = prezzo dell'azione - valore patrimoniale netto.

Un premio superiore al valore intrinseco è giustificato se la società ha buone prospettive di profitto.

Quindi, per una migliore valutazione delle società con normali attività commerciali, l'avviamento dovrebbe essere aggiunto al valore intrinseco. Per calcolare l'avviamento, è necessaria una stima del valore attuale (presente) degli utili futuri attesi. L'attualizzazione o sconto avviene a un cosiddetto tasso di sconto. Spesso si tratta del costo medio del capitale della società. Stimare gli utili futuri è molto difficile e il risultato di questo esercizio di calcolo è quindi sempre soggettivo.

Esempio di analisi del valore intrinseco

Nonostante i suoi limiti, il valore patrimoniale netto per azione è effettivamente utile nell’analisi fondamentale. Dopotutto, fornisce indicazioni su come il mercato valuta le prospettive future dell'azienda. Supponiamo che un fondo immobiliare abbia 750 milioni di euro di attività e 300 milioni di euro di passività. Il suo valore patrimoniale netto è quindi di 450 milioni di euro. Se le azioni in circolazione sono 10 milioni, il prezzo è di 45 € per azione. Tuttavia, il prezzo delle azioni è di 25 €. A quanto pare gli investitori si aspettano un forte calo del valore patrimoniale netto, dovuto a svalutazioni di immobili o a risultati operativi negativi in futuro.

Esattamente quale declino è stato prezzato? Il prezzo delle azioni di 25 € implica teoricamente un calo del valore patrimoniale netto a 250 milioni di euro (25 € * 10 milioni di azioni in circolazione). Con 300 milioni di euro di debito, il totale delle passività sul lato destro del bilancio ammonterebbe a 550 milioni di euro. Il bilancio deve essere sempre in equilibrio. Ciò significa un calo del valore delle attività da 750 milioni di euro a 550 milioni di euro, ovvero circa il 27%. Gli investitori che ritengono che il mercato sia troppo pessimista possono acquistare le azioni, con l'aspettativa che lo sconto sul valore patrimoniale netto diminuisca o scompaia del tutto in futuro.

Valore strumentale

Il valore patrimoniale netto è un metodo di valutazione semplice che fornisce indicazioni sul valore contabile (attività meno passività) delle società. C'è poi il valore estrinseco o strumentale: il valore di un oggetto per una persona o un gruppo per ottenere qualcos'altro. È un mezzo per generare valore intrinseco. Pensate a un'azienda che ha terreni incolti che possono essere utilizzati in futuro per scopi agricoli. O per una persona, potrebbe essere il denaro risparmiato ''sotto il materasso''.

Opzioni e valore intrinseco

Anche nel trading di opzioni incontriamo il concetto di valore intrinseco. Il significato in questo caso è molto diverso. Si riferisce alla differenza positiva tra il prezzo di esercizio di un'opzione e il prezzo dell'attività sottostante. Nel caso dell'opzione call (diritto di acquisto), il valore intrinseco è il seguente: prezzo dell'attività sottostante - prezzo di esercizio dell'opzione. Un'opzione call con un prezzo di esercizio di 50 € produce un valore intrinseco di 20 € al prezzo corrente dell'azione sottostante di 70 €.

Per le opzioni put (diritto di vendita), il calcolo è il seguente: prezzo di esercizio dell'opzione - prezzo dell'attività sottostante. Un'opzione put con prezzo di esercizio di 30 € e prezzo corrente dell'azione di 25 € ha un valore intrinseco di 5 €. Il significato di valore intrinseco può quindi variare.

Fonti: Distillate Capital, Skagen, IndusWealth

backtotop

Il tuo viaggio di investimento inizia qui

Apri un conto gratuito e unisciti a oltre 2 milioni di investitori sulla nostra piattaforma facile da usare.

Inizia a investire

Nota:
Investire comporta rischi. Puoi perdere una parte o tutto l'ammontare del tuo deposito. Ti consigliamo di investire solamente in prodotti finanziari che si adattano alle tue conoscenze ed esperienza.

Vogliamo fare in modo che le persone diventino i migliori investitori possibili. Offrendo un universo di possibilità e scelte sulla nostra piattaforma facile da usare, eliminiamo le barriere per rendere gli investimenti accessibili a tutti: principianti o esperti. Puoi accedere a un'ampia gamma di prodotti su più di 50 borse mondiali, per avere la libertà di investire nel modo che preferisci. Nel nostro mondo, si ottiene anche un ottimo rapporto qualità-prezzo. Per questo, senza compromettere di un millimetro la qualità, la sicurezza e la gamma dei nostri servizi di investimento, offriamo commissioni incredibilmente basse. Dare priorità alle tue esigenze ci ha permesso di diventare il principale broker online europeo. I nostri 2 milioni di clienti e gli oltre 80 premi internazionali sono la prova del nostro successo.